1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 4.91 (23 Votes)

Second Hand Economy e benefici per la umanità (e tasche dei consumatori e imprenditori oculati).

A trainare il comparto dell’usato non solo i giovani acquirenti della cosiddetta Generazione Z ma anche giovani imprenditori che potendone fare a meno, in una fase critica della economia italiana e mondiale, decidono di non fare indebitare oltre il necessario le propriei mprese.

Da oggi questi imprenditori possono contare anche sulla iniziativa della ditta IM di Immacolata Moretti, che con il suo portale ConVy.it propone, tra l'altro, il Noleggio Operativo di beni strumentali, sia nuovi che usati.

Il Noleggio Operativo infatti non produce debito, ma solo un costo per un utilizzo di beni di terzi, per questo, rispetto all'acquisto, consente una gestione vantaggiosa dal punto di vista fiscale e meno stress all'impresa per i pagamenti.

A rendere necessario il ricorso a modalità di approvvigionamento di beni e servizi necessari alla crescita delle imprese alternativi all'acquisto il momento economico causato dalla guerra in Ucraina, la pandemia per il Covid, le carestie e gli sconvolgimenti eco-ambientali, gli aumenti generalizzati dei costi dei trasporti, tutti fattori che causando ritardi critici delle consegne alle case costruttrici, obbligandoli a riversare gli aumenti sul costo dei beni, da cui l'inflazione che tutti stiamo subendo.

Tutto ciò sta' spingendo sempre più consumatori, non solo della età di Greta Thumberg o più giovani, ad acquistare prodotti di consumo di seconda mano.

In questo cambiamento, anche al mondo imprendtoriale si impone di fare delle considerazioni:

  1. Il costo di acquisto / Noleggio Operativo di beni strumentali ricondizionati e certificati, idonei a poter essere riutilizzati in sicurezza, spesso è intorno al 50% del nuovo, mentre consente una produzione di quasi pari livello.
  2. Il vantaggio per l’ambiente è immediato, sia per il mancato conferimento in discarica dei beni e di materie prime spesso inquinanti se non trattate a dovere, sia perché una materia prima riciclata consente di non doverne estrarre di nuova.

e porsi delle semplici domande

  1. Potendoli noleggiare con locazione operativa, é' davvero necessario acquistare dei beni strumentali che dopo un ristretto numero di anni devo cambiare per averli più aggiornati?
  2. Potendoli trovare usati, ricondizionati e certificati, e potendolo noleggiare per il tempo giusto a prezzo equo, ottenendo le stesse prestazioni del nuovo, mi conviene indebitarmi di più e magari trovare difficoltà di accesso al sistema creditizio per altri investimenti che potrebbero rivelarsi strategici?

Sono davvero i giovani che devono dirci che il reimpiego dei materiali è l'ultima possibilità per ostacolare il cambiamento climatico?

Per i giovani che, in risposta all’appello di Greta Thumberg hanno partecipato ai Fridays For Future e parlato di causa di emergenza climatica e innalzamento della temperatura globale, la scelta della second Hand non è più una novità: per quelli tra i 18 e i 24 anni è una scelta sostenibile (69%) e intelligente (57%), ma anche il risparmio (77%) è una leva importante, ma per tutti si stà dimostrando una filosofia di vita, una scelta che per tutti loro, e per il bene di tutti, anche le imprese devono adottare rivolgendo le loro scelte di acquisto a prodotti di seconda mano ricondizionati e certificati.

Ben vengano quindi le iniziative imprenditoriali che favoriscono lo sviluppo della economia circolare B2B, alla quale, da pochi giorni, contribuisce l'iniziativa della giovane imprenditrice che ha creato ConVy.it che è un portale che non solo favorisce la economia circolare tra Fornitori e riparatori / ricondizionatori di beni strumentali e imprese utilizzatrici, ma risolve anche le esigenze di consulenze finanziarie dei tanti che richiedono Leasing o Noleggio – Locazione operativa, nonché, dulcis in fundo, interfacciare le parti con le banche e/o gli istituti finanziari interessati a divenire loro contractor per il periodo di tempo richiesto.

ConVy.it consente a Fornitori di beni strumentali e servizi per le aziende, di interfacciarsi e concludere affari in tempi brevissimi, tutto on-line, tutto in pochi click, favorendo realmente la economia circolare.

 

Condividi, grazie!

FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

________________________________

Libro denuncia in scrittura

23.07.2023 "Il disastro che si poteva evitare"

_______________________________

Sviluppo economia circolare imprese

Supporto tutela diritti

Supporto comitati a difesa diritti, supporto a me tutt'ora mancato per cui so' cosa significa lottare da solo 30 anni, e non lo augurerei a nessuno continua...