1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

Come avrete avuto modo di vedere, grazie ai miei sforzi e alla sensibilità di molti giornalisti per bene, questa vicenda è stata già ospitata da diverse testate a carattere regionale e nazionale, Cronache di Napoli, Il Roma, Il Mattino, La Repubblica, TeleCapriNews, tutti più volte. Grazie anche a Rita Pennarola e al direttore andrea Cinquegrana questa storia è arrivata su "La Voce delle Voci-Voce della Campania". Diversi i quodidiani escusivamente on-line che pure hanno fatto eco alle mie denunce ed esternazioni, tra i quali Il Mediano, NapoliNOrd, il Fatto, sicuramente ne dimentico qualcuno e me ne scuso.

Purtroppo devo anche segnalare il silenzio (dopo aver ricevuto le informazioni delle più importanti trasmissioni sui diritti e di attualità come Mimandarai3, Annozero, Piazza Pulita, Le Iene, Così è la vita . Pare che le Istituzioni deviate facciano paura un poco a tutti, oppure fanno comodo a troppi!

 09.07.2014 Marigliano.net - Il caso Iovino

21.10.2011 - Articolo di Giuseppe Crimaldi, cronista di "Cronaca Giudiziaria" a "Il Mattino"...

Marzo 2011 - Articolo di tiziana Cozzi su la Repubblica (NA) - La Cassazione dà ragione al truffato!

24.06.2009, Dott. Maurizio Cerbone, Lettera aperta su "Il Fatto" - supplemento Napoli Nord...

28.06.2009, Direttore, su "Il Mediano" giornale on-line...

28.12.2008, Dott. Paolo Mancuso, promessa mancata del capo Procura di Nola (NA)...

27.12.2008, direttore Dott. Fabrizio - Lettera aperta alle Istituzioni da "la Repubblica"...

Stampa : 18.02.2007, articolo su "Il Roma" / Giornale di Napoli...

25.08.2004, articolo di Annita di Francesco su Cronache di NapoliStampa: 17.07.2004 - Articolo di Francesco Graffer per Cronache di Napoli.

Condividi questa pagina, grazie!

FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

 

Partecipa, esprimi il tuo parere su questa vicenda.

Anche tu Vittima di Malagiustizia? Unisciti a noi! L'unione fa la forza!

banner facciamo due conti

Perché questo sito?

Oltre la necessità di denuncia, spero che diffondere e documentare cosa mi sta accadendo nei Tribunali italiani possa evitare ad altri di diventare vittima dei criminali del giudiziario continua...

Autorità informate

Questa sezione potrei chiamarla "della vergogna nazionale": scopri le autorità che hanno mantenuto il silenzio complice su comportamenti criminali costruttori abusivi, ma anche di professionisti iscritti agli albi, di notai, di avvocati, C.T.U. e magistrati deviati, dal 1990 a oggi.

Media

Questa è la sezione dei coraggiosi! Quì evidenzio articoli e interviste audio/video di giornalisti che hanno sentito il dovere civico di interessarsi al mio caso. Scopri quali media hanno fin'ora supportato le mie denunce. Contattami.

Reati in corso

Omissioni, sviamento, elusione, silenzio, inerzia amministrativa e immobilità giudiziaria sono i reati preferiti dai dipendenti e Amministratori Pubblici, avvocati, C.T.U. e Magistrati, non aiutarli anche tu!